Ti aspettiamo
  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

Articoli marcati con tag ‘under 12 bianca’

Un week end da incorniciare

Un week end da incorniciare quello appena trascorso nel quale su 8 incontri disputati dalle squadre
del nostro settore giovanile ne abbiamo vinti ben 7.
Sabato 25 gennaio belle vittorie della Under 13 Fipav che espugna facilmente (3/0) il Volley
Stadium Mirandola e stacca in classifica il Nonantola consolidando il secondo posto alle spalle del
forte Mondial Carpi.
Sempre in trasferta vincono la Under 15 CSI a San Possidonio per 3 a 0 (anche qui consolidando il
secondo posto nel girone alle spalle di Anderlini Black) e la Under 11 Bianca Uisp 4/4 che vince 2 a
1 a Ravarino contro Basser riprendendosi dalla sconfitta subita in settimana dalle terribili ragazze
della Pol Solarese.
Tra le mura amiche si impongono la Under 12 Fipav (3 a 0 alla Basser) che continua a comandare a
punteggio pieno il suo girone (nessun set perso fino ad ora) e la Under 16 CSI che continua a dare
soddisfazioni sconfiggendo Anderlini San Michelese per 3 a 1 (anche secondi nel girone alle spalle
dello Spilamberto e qualificazione alla fase finale ad un passo).
Unica sconfitta del week end ma comunque onorevole per la Under 14 che esce sconfitta dal
Palasport Reggiani per 2 a 1 contro la forte SDP Modena Est.
Domenica 26 gennaio ha visto la Under 18 chiudere il girone Fipav alla grande con una bella
vittoria per 3 a 0 contro Volley Academy Modena e piazzarsi al 5 posto, ottima posizione in un
campionato molto difficile.
Vittoria anche per la Under 12 Uisp in quel di Cento per 3 a 0 e primo posto della classifica blindato
in attesa dei Play Off scudetto.
Da non dimenticare anche l’Isola di Minivolley di Albareto svoltasi nel pomeriggio di domenica ed
a cui hanno partecipato le nostre piccoline guidate da Greta.
Come si può notare quello trascorso è stato un Week End intensissimo e per questo voglio
ringraziare di cuore tutti coloro che permettono questo mettendoci impegno, passione e tempo
libero e ci aiutano a creare emozioni. Grazie ai Dirigenti, agli Allenatori ed a tutti i nostri splendidi
Genitori.
PASSION AND EMOTION, questo è il Volley a Castelfranco.

[U12BIANCA] Importante

Causa inagibilità palestra di Nonantola, domani, Lunedì 28/05/12, normale allenamento alle 18.30 alle Marconi.

Partita rinviata.

 

AGGIORNAMENTO del 28/05/12 ore 13.45 : Il Nonantola viene alle Marconi alle 18.30 , per cui ….. partitaaaaaaaaaaaa.

[U12] Derby: la Verde fa paura, ma…

di Enrico Vignali

Sabato all’ARANCIERA si è consumata la seconda sfida fratricida dell’anno fra l’Under 12 Bianca (capolista assieme a Spilamberto e VGM) e l’Under 12 Verde (che naviga immeritatamente nelle zone basse della classifica).

Greta si presenta con sole 7 ragazze a causa del carnevale di altre feste concomitanti, mentre Enrico riesce a richiamare i maschietti per l’ultima partita assieme, così da rimpolpare la squadra viste le assenze di alcune giocatrici fondamentali. Date le premesse, ci si aspetterebbe una partita sottotono e invece… le ragazze della Verde sfoderano un’ottima prestazione, mentre le Bianche (+ Marius) si addormentano e non mostrano la grinta che ci si aspetterebbe.

I set sono giocati tutti testa a testa con grande intensità, tanto che, quando la Bianca vince il secondo set ed è sicura di portare a casa i tre punti, Enrico e Mirco tirano un bel sospiro di sollievo. Ma le Verdi non demordono e, abbandonando un po’ l’ansia che le aveva bloccate nei primi due parziali, portano a casa il terzo set: un punto che vale molto nella corsa alle zone alte della classifica e che dà una bella iniezione di fiducia visti i prossimi impegni con Basser e Savignano.

Alla fine della partita Enrico commenta: “Noi abbiamo dormito della grossa, ma che bella partita che hanno giocato le Verdi! Se non avessero sbagliato così tante battute, forse sarebbe finita diversamente…”. Più laconica Greta: “Vi avevo detto di avere fede…” e aveva ragione!

Risultato finale: Verde – Bianca 1-2 (21-25; 18-25; 25-19).

[U12 & U21] – Le vittorie che aprono e chiudono la settimana

di Enrico Vignali

Lunedì l’Under12 Bianca ha raccolto tutte le speranze e la grinta possibile e si è recata a Spilamberto per giocare la partita che vale una stagione: una sconfitta ci avrebbe quasi sicuramente condannato a non concorrere per il primo posto, mentre una vittoria avrebbe riaperto il campionato.

Le ragazze (più Marius) partono cariche, fanno un ottimo riscaldamento ed entrano in campo desiderose di vincere – sarà stato per merito della pizza promessa da Enrico?

Lunghi scambi e grandi difese descrivono bene l’andamento del primo set, con le due squadre che si affrontano a visto aperto; la Bianca riesce a portarsi avanti di 4 punti fin dalle prime  battute e mantiene il vantaggio fino alla fine del set, quando l’emozione ci tradisce e permette alle padroni di casa di rifarsi sotto. Ma sul 23-22 una battuta sbagliata dalle avversarie e una nostra schiacciata di consentono di portare a casa il primo set.

Al cambio campo, le ragazze di Spilamberto giocano più contratte e meno lucide, mentre le nostre (più Marius) mantengono il livello del primo set e pian piano aumenta il distacco, fino alla vittoria del secondo parziale per 25-13.

Forse ormai paghe della vittoria (o forse stanche dopo l’ottima prestazione dei primi due set), le ragazze (più Marius) non riescono ad esprimersi al meglio, mentre le avversarie giocano più fluide e senza commettere gli errori dei set precedenti. Siamo costretti a cedere il terzo parziale, ma va bene lo stesso: mercoledì Enrico porterà LA PIZZA!

Ricapitolando: Pallavolo Spilamberto – Pol. Castelfranco Bianca 1-2 (22-25; 13-25; 25-13)

Ora la Bianca, VGM e Spilamberto sono appaiate in testa alla classifica: si prospetta un girone di ritorno coi fiocchi! Forza Castello!

 

Se è vero che la rivincita (o la vendetta?) va servita fredda, quale luogo migliore per attuarla se non lARANCIERA? In questi giorni di neve la nostra palestra si è stabilizzata sui 13°C, costringendoci ad alternare gli allenamenti con una squadra di pinguini; ma nel freddo di venerdì sera l’Under21 ha sconfitto le pari età della Pol. Corassori, con le quali avevamo perso la prima di campionato.

Panchina lunghissima per Mister Vignali, che cambia formazione ogni set per sperimentare il più possibile. La partita comincia come la fiera degli errori da entrambe le parti, ma verso metà del set regaliamo troppo in battuta e in attacco, forse facendoci prendere dalla smania di segnare punti. Così regaliamo il primo parziale alle avversarie, ma al rientro in campo la musica cambia sonoramente: non sbagliamo quasi nulla, difendiamo facile, attacchiamo con continuità e le nostre avversarie, distanziate di più di 10 punti, non riescono a reagire.

Sull’uno a uno, nel terzo parziale abbassiamo il ritmo e consentiamo alle modenesi di prendere il largo, fino ad arrivare a +6; con costanza e tanta grinta, le ragazze cominciano un’incredibile rimonta, che ci porta a vincere 25-23.

Il gioco, infine, si addormenta e nell’ultimo set ci portiamo avanti di 5; una serie di scambi pieni di errori ci trascina nel finale, dove la Sissy sbaglia una battuta sul 24 per portare le paste.

Il risultato finale è Pol. Castelfranco – Pol Corassori 3-1 (18-25; 25-7; 25-23; 25-16)

con i seguenti score: Merighi 10, Malucelli 10, Trudu 1, Giovannini 2, Schiavone 2, Caselli 10, Perondi 10, Malagoli 0, Bersanini G. 10, Bersanini C. ne, Zecchi ne, Giordano (L1) 0, Luppi (L2) ne.

I prossimi impegni saranno Giovedì 16 ad Albareto e Lunedì 20 a San Cesario; forza ragazze!

U12 – Termina l’imbattibilità della Bianca e la Verde conquista un altro punto

di Enrico Vignali

Pol. Castelfranco Bianca – VGM Blu 1-2 (20-25; 13-25; 25-19)

Perdere l’imbattibilità in campionato ma rimanere in testa alla classifica: di questo è stata capace la Bianca, che mercoledì 11 gennaio al Palazzetto ha perso la prima partita della stagione contro la VGM Blu. Al ritorno dalle vacanze e con un solo allenamento alle spalle, le ragazze di Enrico hanno affrontato la nuova squadra modenese  nata dall’unione fra Villa d’Oro, Gino Nasi e Modena Est, che già aveva perso una partita contro Spilamberto.

La partita si preannuncia lunga e snervante fin dal primo set, in cui le due squadre si affrontano a visto aperto con lunghi scambi e grandi recuperi; si gioca punto a punto fino al 19-19, quando un break della VGM le porta avanti: non riusciamo a reagire come dovremmo e cediamo il primo set 20-25. Il secondo parziale dovrebbe essere quello del riscatto, e invece perdiamo smalto, smettiamo di macinare gioco e non riusciamo a giocare con la testa: ci arrendiamo a 13, regalando così i tre punti alle avversarie. Ma l’accoppiata Enrico&Mirco non si dà per vinta: carica a molla le ragazze e chiede loro di vincere almeno il terzo set, perché ogni punto è importante. La Bianca torna in campo tonica, prende il giusto ritmo in battuta (lasciandosi alle spalle due set in cui abbiamo sbagliato poco ma non siamo stati incidenti in questo fondamentale) e, con qualche patema inutile, porta a casa un punto vincendo l’ultimo parziale 25-19. Così le due squadre si trovano appaiate in testa alla classifica con 10 punti ciascuna, con un lieve vantaggio per la Bianca in virtù della differenza set, ma con la consapevolezza che a Spilamberto mancano alcune gare e potrebbe superare entrambe.

In conclusione, una sconfitta maturata con una buona squadra, che  ha difeso caparbiamente e ha mostrato continuità in attacco, ma non irresistibile, tanto da palesare lacune in ricezione e un palleggio non proprio ottimale (alcuni giocatrici hanno fatto trattenute da palla rilanciata o da minivolley – e non sono state fischiate…). Al termine della gara Enrico è scuro in volto, ma non vede tutto nero: “Abbiamo perso contro una buona squadra, ma la fortuna non è stata dalla nostra parte: pazienza! Ora abbiamo un obiettivo che ci spronerà a migliorare ancora: prenderci una sana rivincita contro la VGM!”

Pol. Castelfranco Verde – Savignano 1-2 (17-25; 14-25; 25-9)

Tre giorni dopo (sabato 14) è compito della Verde far valere i nostri colori, ma la partita contro Savignano (avversario abbordabile e da considerare diretto concorrente, a parer mio) è stata quasi la fotocopia di quella della Bianca contro la VGM.

Nel primo parziale le ragazze guidate da Greta giocano punto su punto fino al 15 pari, riuscendo a fare spesso i tre tocchi e a schiacciare più di una volta; poi il black-out: tre battute consecutive sbagliate, salgono agitazione e paura e Savignano vince il set 17-25. Un vero peccato, visto il gioco mostrato fino a quel momento.

Il secondo set potrebbe essere l’inizio della rimonta, ma entra in campo una squadra fantasma, statica e poco concentrata, che si lascia colpire ripetutamente dalla battuta avversaria, continua ma poco pungente. Il risultato viene reso meno amaro da una serie di battute-punto della Carla, che arrivano tardi ma suonano la carica per l’ultimo atto della sfida.

Greta (assieme ad Enrico, capo ultrà in panchina per l’occasione) sprona la squadra alla vittoria del terzo set, chiedendole almeno un punto per smuovere la classifica; e ottiene la reazione sperata, con le nostre ragazze che entrano in campo e non sbagliano praticamente nulla contro le seconde linee del Savignano.

Un punto importante per le ragazze della Verde, che sono ora al 5° posto e allungano sulle dirette inseguitrici della Basser; peccato per una sfida che poteva essere vinta contro una squadra per nulla superiore, ma meno emozionata e più esperta, che ha saputo gestire la gara.

Forza ragazze, le prossime partite saranno dure, ma dovremo fare punti!

U12 – Derby di Castelfranco alla Bianca

di Enrico Vignali

Sabato 10 Dicembre all’ARANCIERA si è consumato il primo derby tutto castelfranchese della storia: protagoniste le due compagini dell’Under12, la Bianca e la Verde.

In una palestra da tutto esaurito (soprattutto perché i posti a sedere sono una cinquantina), le squadre di Greta ed Enrico si sono affrontate con la stessa divisa e senza esclusione di colpi, in un match che ha visto alla fine primeggiare i bianchi per 3-0 (25-3; 25-17; 25-23).

Primo set da dimenticare per le ragazze della Verde, che hanno pagato l’emozioni e la paura nei confronti delle avversarie, non riuscendo a costruire gioco come sono solite fare e chiudendo un parziale con un passivo troppo pesante; la Bianca, invece, entra in campo con la migliore formazione possibile (nonostante l’assenza di Ilaria e di Luca P.) e si fa subito sentire, con un Marius in grande spolvero che centra 11 ace consecutivi prima della sostituzione.

Un testa a testa serrato apre il secondo set, con le verdi che entrano in campo con grinta e si cimentano in una serie di buone ricezione; le bianche ci mettono un po’ a carburare, ma lentamente macinano gioco e con qualche schiacciata prendono il largo e mantengono le avversarie a distanza per concludere sul 25-17.

Terzo parziale ancora più combattuto del secondo: la Bianca si rilassa e la Verde gioca finalmente come sa; la palla rimane alta, si giocano lunghi scambi, ma alla fine le ragazze di Enrico riescono a prendere il largo e si portano sul 24-16. Ed è qui che arriva il colpo di scena: per le verdi va in battuta Giulia che infila una serie impressionante di ace e riporta sotto la squadra di Greta fino al 24-23. Finale concitato, con due clamorosi errori arbitrali che prima aprono la partita e poi la chiudono definitivamente regalando la vittoria del set alla Bianca per 25-23.

Dopogara con foto di squadra tutti assieme, panettone e bibite e… si ricomincia a giocare!

Sono instancabili questi piccoli pallavolisti!

U12 – Under 12 a forza 3!

Ottimo esordio per le nostre due formazioni di Under12, la Verde e la Bianca, che nel week hanno portato a casa i primi punti.

Sabato pomeriggio la squadra Verde, guidata da Greta, si è imposta per 3-0 nella trasferta contro l’FB Soliera. In una partita quasi senza storia, le nostre ragazze hanno fatto della battuta la loro arma vincente, senza rinunciare al gioco di squadra: si sono visti i 3 tocchi e qualche bella schiacciata.

“Sono contentissima” ha commentato Greta “mi aspettavo una buona partita, ma non di iniziare subito con una vittoria per 3-0! Le ragazze sono state bravissime, speriamo continuino così per tutto il campionato”.

Domenica pomeriggio, in quel di Bomporto, la squadra Bianca della strana coppia Vignali-Goldoni ha bissato il successo delle compagne sconfiggendo 3-0 (25-17; 25-15; 25-16) la Basser. Le ragazze (soltanto 7 a causa di defezioni varie) sono partite contratte e poco sveglie, imponendo poi lentamente il loro gioco, fatto di buone battute, un’attenta difesa e tanta furbizia in attacco.

“Un buon esordio, ma possiamo fare di meglio” è il commento concorde di Mirco ed Enrico, il quale aggiunge: “L’agitazione ci ha frenate (e forse ero più agitato io di loro), nelle prossime partite faremo vedere i miglioramenti che abbiamo ottenuto allenandoci così duramente.”

La prossima partita sarà il derby del 10 Dicembre: le nostre due squadre si affronteranno all’ARANCIERA delle Rosse alle 15:30. Non mancate a una partita che ha già il sapore di uno scontro al vertice!

Previsioni meteo
Sponsor
BorghiCaffè GrandeCONADTutto per il calcio e per il volleyCabollatteria montecimoneRadio BrunoPizzeria da ArturoLPA - Lenzi Paolo Broker AssicurazioniOnoranze Funebri ZucchelliRock No WarBest Rent CarK'reo ParrucchieriUniColor ModenaCimone Sci
Dicono di noi
Blog Traffic

Pages

Pages|Hits |Unique

  • Ultime 24 ore: 0
  • Ultimi 7 giorni: 0
  • Ultimi 30 giorni: 0
  • Online ora: 0
Area riservata